Vi racconto il mio Brasile

A Marzo stavo già iniziando a cercare cosa fare durante l’estate, perché non ce l’avrei mai fatta a stare ferma a casa, finché non mi arriva una telefonata da mio padre che mi chiede se voglio andare a lavorare nella Pousada (una sorta di B&B) sua e dei suoi amici ad Atins in Brasile. È strano…