Ti parlo della mia città

Volevo scriverti una lettera oggi, perché mi manchi. Non è una particolare novità. Che mi manchi, intendo. E anche che io ti scriva una lettera – che poi non ti mando, ma questo non importa: non sono sicura che ti farebbe piacere leggermi. Sono solo sicura che ho bisogno di scriverti. Quindi non ti parlo…