I pensieri notturni fanno più rumore degli altri

E poi mi ritrovo qui di sera, nel letto a pensare.

Penso a qualcosa a cui forse pensano in molti ma che quasi nessuno dice.

Perché prima di agire ho sempre paura di cosa potrebbero pensare gli altri di me? è la cosa giusta da fare? Non si potrebbe essere invisibili? Perché se sbagli una volta se ne ricordano tutti mentre se fai qualcosa di buono non se ne accorge quasi nessuno? Perché ci troviamo nella condizione di pensare prima a cosa penserebbero gli altri e poi a cosa piace a noi?

E’ vero io sono una persona molto insicura. Ho bisogno di molte, moltissime conferme ma quasi mai mi vengono date, o almeno io do più peso ai commenti negativi piuttosto che ai complimenti.

Chi fa un commento negativo su di te, secondo me, è più sincero di chi ti fa un complimento.

Sono tutti bravi a dirti “che bella ragazza”, “che bel sorriso” anche se non lo pensano.

Ogni commento negativo mi ha sempre colpito come una freccia, posso pensarci giornate intere, penso a cosa ho sbagliato, a cosa potevo fare meglio, cosa si può cambiare per non sbagliare in futuro.

E quando raggiungo un traguardo?! Beh per i primi dieci minuti sono felice, come è giusto che sia, ma poi…. Ho un pensiero fisso

“Io l’ho fatto e, come me, tanti altri. Non c’è nulla di speciale in questo”.

Viaggiare è stata la conquista più grande di sempre, arrivare in Australia da sola è stato meraviglioso, mi è servito molto e sono contenta di averlo fatto. Mentre ero lì pensavo che in tanti lo facevano e nessuno si sentiva superiore a chi restava a casa, eppure quando sono tornata, quando ho conosciuto persone nuove ho capito che lasciare casa e partire non è per tutti, c’è chi lontano da casa non resiste, chi ha paura di allontanarsi e perdere i legami con i propri cari.

Anch’io lo pensavo, avevo paura, avevo tanta paura prima di salire su quell’aereo eppure sono salita e ho sfidato me stessa e i miei limiti.

Lì sì che ero felice, ero molto felice di me stessa e di quello che avevo raggiunto e sapete una cosa?! Il parere degli altri non mi interessava, ero fiera di me e questo mi bastava.

E’ difficile lasciarsi scivolare addosso le cattiverie degli altri, a volte è impossibile, almeno per me.

Ma sapete, una volta una persona mi ha scritto “Non importa cosa pensano gli altri, avranno sempre qualcosa da dire… invece di chiederti cosa penserebbero gli altri, cambia domanda e chiediti cosa penseresti di te stessa se ci riuscissi?

In un certo senso le sue parole su di me e su quello che scrivo hanno cambiato il mio modo di vedere le cose.

Piano piano sto cercando di farmi scivolare addosso sempre di più le cose che mi dicono gli altri pensando a cosa mi renderebbe contenta di me stessa e fiera di ciò che sono diventata.

La stessa persona mi ha detto che non devo mai smettere di scrivere per nessuna ragione al mondo.

Beh durante i miei viaggi ho sempre scritto, stavo scrivendo un libro ma poi ho pensato che magari a nessuno interessava leggere quello che avevo da dire, quindi ho smesso.

Ho cambiato idea, continuerò a scrivere e non mi fermerò, scriverò per me e per gli altri e se dovesse leggere le mie parole anche una sola persona beh io sarò contenta di non aver buttato via una mia passione solo per colpa della timidezza.

Si possono incontrare persone speciali sul proprio cammino, queste persone possono farti cambiare il modo di vedere le cose.

Non ringrazierò mai abbastanza Erica per quello che ha fatto scattare in me, in questo momento non so dire nemmeno io cosa mi stia succedendo ma ho scoperto che le parole, se scritte con il cuore, possono aiutare gli altri a capire che non sono soli, che non sono gli unici a pensare certe cose e che ci sarà sempre qualcuno come loro che li capisce, con cui possono parlare e confrontarsi per scoprirsi molto meglio di come si vedono, per capire che non si sono mai amati abbastanza.

Testo di

Maria Cristina Speciale

Vuoi scrivere per Quando Torni? Clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...