Dopo il Big Bang

« L’essenza della teoria del Big Bang sta nel fatto che l’Universo si sta espandendo e raffreddando. Lei noterà che non ho detto nulla riguardo ad una “esplosione”. La teoria del Big Bang descrive come il nostro universo evolve, non come esso iniziò »

Nessuno scoppio, nessuna esplosione, nessun boato. Nessuna scintilla, lampo né bagliore. Un casino tranquillo, come ho letto da qualche parte. Qualcosa di cui nessuno si sarebbe accorto. Nemmeno noi. Nemmeno per sbaglio.

Un’espansione rapidissima, ecco cosa è stato il Big Bang. Incontrollabile. Indistruttibile. Irrefrenabile. Fortissimo e violento come il genere di eventi che non puoi controllare. Accadono e basta. Qualcosa di cui nessuno si sarebbe accorto finché non sarebbe stato troppo tardi. Nemmeno noi. Nemmeno per sbaglio.

Mi sono svegliata un giorno e tu c’eri. C’eri e non me lo sarei mai aspettato. Non ci avrei mai sperato. Non ci siamo innamorati, non ci innamoreremo mai. Ci siamo trovati coinvolti, avvolti e travolti da qualcosa di più grande di noi. Qualcosa di cui nessuno si sarebbe accorto finché non sarebbe stato innegabile. Nemmeno noi. Nemmeno per sbaglio.

E così ci siamo trovati sopraffatti dal Big Bang. Dalle nostre esplosioni in camera da letto e da quelle in qualsiasi altro luogo. Dall’intensità delle nostre discussioni, del nostro non-amore. Siamo stati sopraffatti dall’alta tensione dei nostri sguardi e dei vicendevoli rimproveri.

Ci siamo persi, così, per la nostra inquietudine. Qualcosa di cui nessuno si sarebbe accorto. Nemmeno noi. Nemmeno per sbaglio.

Erica Isotta

Facebook |

Instagram |

Portami con te |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...