Come si sta dal lato di chi resta

il

 Quante volte ho detto addio, mi sono lasciata qualcuno alle spalle, senza preoccuparmi se fosse pronto o meno. Non mi sono mai chiesta come si stia dal lato di chi resta. Sono sempre stata dinamica, veloce, pronta a salire su un aereo. Ma adesso facciamo un gioco. Scambiamoci i ruoli. Tu parti, io resto. Per la prima volta sei tu a dire addio, a spiegarmi che insomma, si parte tutti. Che altro ci sarà bisogno di dire?

E io sarò quella che resta. Quella che resta incastrata nella nostra vecchia casa, nel nostro vecchio letto, nel tuo maglione che hai dimenticato qui. Sarò quella che ti vedrà felice e ti dirà che lo è anche lei, rimanendo sempre spezzata a metà tra il voler lasciare spazio e il voler essere il tuo spazio. Ti dirò festeggiamo perché devo essere coerente, almeno con me stessa. Ti dirò che sarà bellissimo anche senza di me. Rimarrò qui, senza di te, e perderò anche un pezzetto di me, quello che tu sei riuscito a plasmare, a rendere nostro. Sarò quella che si troverà a percorrere ogni giorno la stessa via, mentre tu le mandi immagini del tuo nuovo percorso che ogni giorno ha un panorama diverso. Sarò quella che cercherà di svagarsi, di guardarsi intorno per finire col guardare solo i tuoi occhi su Skype e i voli su SkyScanner per venire a trovarti. Resterò impigliata nella nostra storia, nei suoi ricordi, come quelle volte che i miei capelli si incastravano tra i bottoni della tua giacca. Liberarsi era sempre un casino. Non è mai facile quando si resta impigliati.

Sarò quella che resta.

Starò dal lato più difficile, quello di chi resta. Di chi resta incastrato in una vita che non vuole davvero. Di chi resta calpestato dalle scelte altrui. Di chi resta indifeso al fronte delle decisioni, quelle che cambiano tutto.

Starò dal lato di chi resta e lì ti aspetterò. 

Erica Isotta

Facebook |

Instagram |

Portami con te |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...